fbpx
Articoli, News, Case History

Etichettatura blow-fill-seal: 4 sistemi per applicare etichette con il massimo dell’efficienza

10/11/2020

La tecnologia blow-fill-seal – BFS – è il più elevato standard di produzione asettica avanzata utilizzato nell’industria farmaceutica, e non solo, per il confezionamento di liquidi sterili grazie alla capacità di offrire massimi livelli di asetticità unitamente alla semplificazione dei processi produttivi. Applicata principalmente alla produzione di preparazioni per uso oftalmico, respiratorio, nasale e auricolare la tecnologia blow-fill-seal è sempre più affermata anche nella produzione di farmaci parenterali e biologici ivi compresi vaccini e anticorpi.

Le confezioni blow-fill-seal hanno la caratteristica di essere formate, riempite e sigillate in un processo continuo senza intervento umano, in un’area di produzione sterile all’interno della macchina riempitrice per prodotti farmaceutici sterili rendendolo un metodo più robusto per la preparazione asettica di prodotti farmaceutici sterili.

Le ragioni del successo sono da ricercarsi nei vantaggi che offre dal punto di vista della lavorazione rispetto al riempimento asettico convenzionale: la tecnologia blow-fill-seal infatti riduce la necessità dell’intervento umano e quindi permette di ottimizzare le fasi di lavorazione in ambiente controllato evitando la contaminazione da particelle e da un punto di vista tecnico, evitando la chiusura dei contenitori aumenta la robustezza della confezione e la lotta alla contraffazione.

Le confezioni BFS si distinguono a seconda del formato in SVP – small volume parenterals (piccoli volumi 0,1mL) e LVP – large volume parenterals, (grandi volumi 500mL +) compresa acqua per preparazioni iniettabili (WFI), soluzioni di anestetici locali, soluzione fisiologica; e monodose in strip.

Una linea di sistemi di etichettatura specifica per applicazioni blow-fill-seal

Per garantire un’etichettatura performante e su misura dei diversi formati, Etipack ha sviluppato specifiche etichettatrici farmaceutiche per blow-fill-seal e per confezioni monodose provenienti da termoformatura, che si contraddistinguono per l’elevato grado di integrazione con le linee di produzione e confezionamento esistenti e si differenziano in base alla tipologia dei prodotti e delle specifiche esigenze di applicazione dei settori farmaceutico, sanitario e cosmetico.

Ecco 4 soluzioni realizzate in relazione alle caratteristiche dei prodotti da etichettare: conformazione e dimensioni delle confezioni del prodotto BFS e alla logica di applicazione dell’etichetta.

Per quanto riguarda la conformazione, la distinzione principale riguarda la presenza o meno di una superficie piana che permetta al prodotto di essere posizionato stabilmente sul nastro di trasporto dell’etichettatrice. A partire da questa caratteristica è possibile definire la logica di applicazione in relazione al senso dell’etichettatura con applicazione dell’etichetta in parallelo o perpendicolarmente al posizionamento del prodotto.

Sistema 5/2 Etichettatura affidabile e solida per prodotti stabili

Il sistema posiziona l’etichetta in corrispondenza dei lati di bottiglie e flaconi BFS stabili eseguendo l’etichettatura fronte/retro di qualsiasi dimensione e formato

Sistema 2 Twist Etichettatura flessibile e agile per prodotti instabili

Il sistema esegue un’applicazione dall’alto sulla parte superiore di prodotti instabili di qualsiasi dimensione e formato e si caratterizza per la possibilità di eseguire rapidi cambi formato

Sistema custom per etichettatura precisa e accurata per monodose in strip singola

Il sistema applica da fermo etichette ruotate di 90° rispetto all’avanzamento del nastro. Comprende un dispositivo che regola la fine dell’applicazione per assicurare la perfetta aderenza dell’etichetta sulla superficie curva del prodotto.

Sistema 4/2 Etichettatura rapida e performante per monodose in strip – sopra/sotto

Il sistema esegue l’etichettatura sopra/ sotto e di BFS monodose applicando etichette in parallelo rispetto al prodotto con frequenza di applicazione fino a 72.000 etichette/ora

Elevati standard di qualità e performance garantiti dalla linea Etipack Pharma

Tutte le etichettatrici farmaceutiche blow-fill-seal sono costruite secondo le logiche distintive della linea Etipack Pharma, che comprende soluzioni progettate e costruite per garantire gli elevati standard di qualità e performance richiesti dalle aziende farmaceutiche e un team di risorse specializzate nella gestione dei processi (conoscenza normative, analisi URS, FAT, convalide).

Oltre all’etichettatura farmaceutica, le etichettatrici blow-fill-seal Etipack possono essere utilizzati anche per etichettare prodotti BFS per il confezionamento alimentare (succhi di frutta freschi, bevande non gassate, latte), cosmetico (creme e prodotti liquidi anche monodose) e per la pulizia e disinfezione (liquidi anche a base di alcool).

Scarica la brochure con i layout tecnici dei sistemi

 

Ultime news

Questo sito utilizza cookie di terze parti anche per ottimizzare la tua esperienza online. Accettando di utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l'uso di cookie da parte nostra. Puoi eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web, ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa sulla privacy e trattamento cookies maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi